indietro

L'oro splende di nuovo


“Quando ci sono incertezze, l’oro torna di moda.”

Molti hanno messo in dubbio questo proverbio negli ultimi anni. Dopo il livello massimo nel settembre 2011, l’oro ha visto solo una direzione: verso il basso. La quotazione per oncia (31,1 grammi) è calata dal livello massimo da 1.920 USD a 1.046 USD (nel dicembre 2015). Tanti investitori hanno temuto addirittura uno sprofondamento sotto i 1.000 USD che avrebbe accelerato la spirale discendente.


Ma la realtà è stata diversa: le turbolenze in Cina, il differimento dell’aumento dei tassi d’interesse della banca centrale americana e soprattutto il Brexit hanno messo in funzione un forte cambiamento di direzione nelle quotazioni. Nelle ultime settimane l’oro ha raggiunto di nuovo il livello massimo triennale. Con 1.360 USD il prezzo è ancora lontano dal livello massimo del 2011. Ma espresso in Euro non è più così lontano dal massimo storico. Per tutti gli investitori che vogliono diversificare il rischio contro le turbolenze sul mercato azionario, l’oro è un’alternativa interessante sia come strumento finanziario che come investimento fisico. 


I nostri consulenti Vi informeranno volentieri sulle diverse possibilità!

E-Mail.: private-banking(at)alpenbank.it

Tel.: 0471 30 14 61